Contenuto principale

Messaggio di avviso

Con l’approvazione della DGR 370/2017, è stato individuato l’approccio teorico scientifico all’attività di valutazione della popolazione con disabilità afferente ai servizi residenziali e semiresidenziali in FVG di cui alla LR 41/1996; successivamente, il Decreto del Direttore Centrale della direzione centrale salute, integrazione socio sanitaria, politiche sociali e famiglia 3 agosto 2017, n. 1050 ha approvato l’adozione in via sperimentale dello strumento per la valutazione delle condizioni di vita delle persone con disabilità che usufruiscono dei servizi residenziali e semiresidenziali.
Nell’ambito di tale azione, l’Area Welfare è impegnata nella realizzazione delle seguenti attività:

  • costruzione dello strumento per la valutazione delle condizioni di vita delle persone con disabilità che usufruiscono dei servizi residenziali e semiresidenziali;
  • organizzazione e supporto alla realizzazione di percorsi formativi per l’acquisizione dell’uso dello strumento;
  • supporto e interfaccia con i tecnici per lo sviluppo della versione informatizzata dello strumento;
  • assistenza tecnica/help desk;
  • supporto agli adempimenti amministrativi regionali, finalizzati all’adozione dello strumento;
  • validazione profili e indicatori;
  • analisi ed elaborazione annuale dati.

Report Q-VAD clicca qui per scaricarlo
Inoltre, nell’ambito della “Progettazione personalizzata”, l’Area Welfare è impegnata nella predisposizione del format di progetto personalizzato e sua applicazione sperimentale, nella valutazione degli impatti ed eventuale revisione e nella realizzazione e sviluppo di una versione informatizzata.